Articoli

25 novembre: 10 sguardi sul femminicidio

slide-nonunadimeno-1


In questa giornata dedicata alla lotta alla violenza contro le donne, abbiamo deciso di non dire niente. Lasciamo che siano video, articoli, film, canzoni a parlare al posto nostro. Consideriamo questi spunti che abbiamo riunito come un’occasione: saranno semi che germogliano in chi ancora non ha riflettuto sul femminicidio; saranno terreno fertile per gli alberi già cresciuti, ma ancora fragili; saranno conferme per chi già sa, fa, aiuta.

Questi suggerimenti, che in una giornata come questa rimbalzeranno tra bacheche e telegiornali, sono un punto di partenza per un percorso più difficile e lungo.
Il vero cambiamento lo avremo a partire dalle nostre azioni e dai pensieri critici che le guideranno; piccole rivoluzioni contagiose che saranno la base per un mondo basato sulla parità e, soprattutto, senza violenza di genere.

1. UN VIDEO: Monologo di Paola Cortellesi e Claudio Santamaria


2. UNA POESIA: A tutte le donne di Alda Merini

Fragile, opulenta donna, matrice del paradiso
sei un granello di colpa
anche agli occhi di Dio
malgrado le tue sante guerre
per l’emancipazione.
Spaccarono la tua bellezza
e rimane uno scheletro d’amore
che però grida ancora vendetta
e soltanto tu riesci
ancora a piangere,
poi ti volgi e vedi ancora i tuoi figli,
poi ti volti e non sai ancora dire
e taci meravigliata
e allora diventi grande come la terra
e innalzi il tuo canto d’amore.


3. UN ARTICOLO: “Presidente, fermiamo i femminicidi” articolo dell’1/11/2016 che contiene una lettera di Carla Ilenia Caiazzo, la trentottenne bruciata viva dal suo ex.  L’uomo, due giorni fa, è stato condannato a 18 anni. La donna scrive al Presidente Mattarella, parlando per la prima volta di omicidio d’identità.

«Ti scrivo per chiederti di ” sollecitare” il nostro legislatore ad individuare, sulla scorta di quanto tristemente sta accadendo, una nuova figura di reato che punisca severamente coloro che, nel loro intendo delittuoso, colpiscono le donne, e sopratutto le cancellano dalla società civile. Perché quanto ho subìto deve trovare una esatta e chiara individuazione nel codice».


4. DEI LIBRI: “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, 9 libri da leggere per capire meglio il femminicidio“, lista di consigli di lettura redatta da l’Huffington Post.


5. UNA CANZONE: La Signora del quinto piano di Carmen Consoli


6. UNA FOTO: Progetto I Am Unbeatable. Donna Ferrante, nella sua raccolta Living with the enemy, racconta la violenza domestica negli stati uniti.

Screenshot 2016-11-25 01.57.06.jpg
KAREN – “Lui mi picchiava sempre, ma mai così forte prima d’ora,” disse Karen singhiozzando mentre il suo fidanzato veniva arrestato. La sua bambina si era svegliata nel momento in cui il ragazzo l’aveva scagliata contro la vasca da bagno, picchiandola e facendole perdere i sensi. Più tardi, al pronto soccorso, Karen disse a un avvocato in difesa della donne maltrattate che non voleva sporgere denuncia. Il fidanzato fu rilasciato il giorno seguente. Minneapolis, MN, 1986.

7. UN EVENTO: Non una di meno, manifestazione che si terrà il 26 novembre a Roma in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Qui le informazioni logistiche per partecipare.

bannerini-081-720x275


8. UN APPROFONDIMENTOFemminicidio e femminismo separatista, di Irene Facheris (direttrice della rivista online Bossy): sul suo canale ci parla di femminicidio.


9. UN FILM: Un giorno perfetto, di Ferzan Ozpetek


10. UNO SPOT“Dalle uno schiaffo!”: le reazioni dei bambini


Marta Bison e Giulia Menaspà

0 commenti su “25 novembre: 10 sguardi sul femminicidio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...